La grotta

Perla della Parrocchia è la grotta (cfr. Foto 10) dedicata all’ “Ave Maria et Coelum discedit…” (cfr. Foto 11), collocata nel seminterrato e completamente realizzata, secondo lo stile dei “furnieddrhi salentini” (tipo Trulli in pietra), con le pietre derivante dallo scavo per le fondazioni del nuovo complesso parrocchiale.

La grotta oggi è meta quotidiana di numerosi pellegrini che rivolgono con fede alla beata Vergine Maria, la loro preghiera e la loro devozione. Nei mesi di maggio e ottobre, ogni pomeriggio si recita comunitariamente il Santo Rosario, e ogni mercoledì si celebra l’Eucarestia animata dai vari gruppi parrocchiali. Oltre ad essere un luogo ideale per la preghiera personale e silenziosa, in molte occasioni la grotta diventa anche luogo di preghiera comunitaria per i gruppi parrocchiali e per quanti ne chiedono l’utilizzo.

Foto 11 - Ave Maria et coelum discedit Foto 10 - Grotta